Wordbridge è una casa editrice giovane che pubblica scrittori stranieri e non solo, principalmente emergenti, in formato digitale.

Edizioni Wordbridge nata dalla passione di due traduttori (e infaticabili lettori) che, dopo anni passati a fare scouting, hanno deciso di unire il mestiere dello scout e del traduttore a quello dell’editore.

Divisi per mestiere tra artigianato e modernità, abbiamo pensato di mirare a una sintesi virtuosa: un’attenzione ormai demodé per la qualità della traduzione, racchiusa in un pacchetto elettronico.

Con i suoi innegabili vantaggi, il formato digitale ci consente di raggiungere una moltitudine di potenziali lettori in tempo reale, tutelando l’ambiente (il che non è male) e svincolandoci dalle limitazioni commerciali di una casa editrice tradizionale,  ossia da tutte quelle considerazioni di mercato per le quali si pubblica solo ciò che vende e viene venduto solo ciò che si pubblica. Un vero e proprio circolo vizioso per un appiattimento garantito.

Ponti, non muri

La traduzione è molto di più che “dire la stessa cosa in un’altra lingua”. Il ruolo del traduttore, da sempre, è quello di ponte tra culture, un ponte spesso invisibile ma che consente a significati, concetti, idee, suggestioni, impressioni di viaggiare per il mondo.

Un mestiere artigianale, antico, fatto di sapere di “bottega” ma anche modernissimo, veloce e multimediale.

Domande? Contattateci

Non ci occupiamo di pubblicazione a pagamento e non accettiamo manoscritti attualmente.
Se volete contattarci:

publishing[at]wordbridge.it

I nostri libri digitali

Antologie giovanissime, come Traviesa, e grandi marchi come GRANTA, autori classici come van der Post e pluripremiati emergenti come Julian Fuks, senza dimenticare strabilianti scoperte dietro casa, come la madre della fantascienza italiana, Gilda Musa.

Gli scrittori e le scrittrici

Gilda Musa

Gilda Musa

GIUNGLA DOMESTICA
Giornalista, traduttrice, poetessa e scrittrice italiana di fantascienza. È stata la moglie dello scrittore e critico Inisero Cremaschi.
Sir Laurens Jan van der Post

Sir Laurens Jan van der Post

IL SEME E IL SEMINATORE
Scrittore ed esploratore sudafricano. Dai suoi A Bar of Shadow e The Seed and the Sower (1963) prese spunto Nagisa Ōshima per il suo film Furyo.
Julián Fuks

Julián Fuks

STORIE DI LETTERATURA E CECITÀ, RICERCA DEL ROMANZO
Scrittore e critico letterario brasiliano, nel 2012 è stato selezionato dalla rivista Granta tra i venti migliori giovani scrittori brasiliani.
Horacio Cavallo

Horacio Cavallo

ORSO DI PEZZA
Narratore e poeta. Ha pubblicato più di dieci libri di poesia, narrativa e letteratura per l’infanzia.
Antônio Xerxenesky

Antônio Xerxenesky

LA PAGINA INFESTATA DAI FANTASMI
Scrittore e traduttore brasiliano. I suoi racconti e romanzi sono stati tradotti e pubblicati in inglese, francese, spagnolo, tedesco.
Luciana Sousa

Luciana Sousa

LURO
Nata a Buenos Aires nel 1986, si occupa di comunicazione e lavora per la stampa.
Patrick Holland

Patrick Holland

MUSICA PER AEROPORTI
Nato nel Queensland, ha lavorato e studiato in Cina, Vietnam e Giappone, vincitore dello Scott Prize.
Manuel Alberto Vieira

Manuel Alberto Vieira

GEOMETRIA DELLA MENZOGNA
Traduttore letterario, indicato nel 2014 dalla testata lusitana Jornal de Notícias come uno dei più promettenti giovani scrittori del panorama nazionale.
Darran Anderson

Darran Anderson

CITTÀ IMMAGINARIE
Autore di Città immaginarie, scelto nel 2015 come miglior libro dell'anno dal Financial Times e dal Guardian.
Pellegrino Artusi

Pellegrino Artusi

VITA DI UGO FOSCOLO
Scrittore, gastronomo e critico letterario, autore de La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene.

Il nostro blog

Tutte le ultime uscite, gli assaggi delle opere pubblicate, interviste, approfondimenti, divagazioni letterarie e molto altro.

Osservazioni e considerazioni “Sulle tinte”

di Margherita Raggi “Sulle tinte che si estraggono dalle cortecce di tutti quanti gli alberi nostrali”  è una breve opera […]

Il Satana di Milton visto da Doré

Nel primo capitolo di Imaginary Cities, dedicato al nostro modo di vedere e concepire lo spazio, Anderson cita i meravigliosi […]

Le ceneri del padre

di Horacio Cavallo La cassetta con le ceneri è calda, come il pomeriggio prima, quando gliela avevano consegnata al crematorio […]